La liposcultura è oramai considerato il modello di chirurgia estetica più all’avanguardia nel settore del rimodellamento del corpo.

Gli inestetismi derivanti dall’accumulo di grasso in zone nevralgiche del nostro corpo rappresentano troppo spesso fonte di stress e di depressione, oltre che un problema per la salute.
Basti pensare a chi ha dei fianchi troppi prominenti oppure un ventre appesantito. Ma anche delle culotte de cheval, le cosce segnate da cellulite e smagliature.

Oggi le soluzioni sono tante, ma la vera innovazione si chiama senza dubbio “Liposuzione mini invasiva”. Di che si tratta? Semplice: è un intervento di mini liposuzione non invasiva che utilizza l’innovazione dell’energia ultrasonica e, con precisione e in maniera selettiva, aggredisce il grasso e l’adiposità indesiderata. Rischi collaterali? Nessuno, infatti questo tipo di liposuzione non chirurgica ha lo straordinario vantaggio di non danneggiare minimamente gli altri tessuti.

Ma non solo. L’adipe eliminato per sempre con la tecnica di liposcultura deve essere sempre abbinato ad uno stile di vita sano per mantenere una forma fisica relativamente permanente anche dopo l’intervento. A questo inoltre si aggiunge l’importanza di un costante massaggio e cura della parte su cui si è deciso di intervenire, in grado di ottimizzare i risultati. Ovviamente la liposuzione non chirurgica è sempre di un intervento chirurgico, che potrebbe portare con se alcuni rischi e complicanze, ma la non invasività, diminuisce anche questi aspetti.

Grazie alla liposuzione mini invasiva è possibile migliorare il proprio corpo in molti punti. Detta anche “mini liposuzione”, questo intervento infatti permette di modellare tante parti del corpo: per le donne collo, mento, seno, braccia, parte alta della schiena, vita e fianchi, parte bassa della pancia, pancia, glutei, ginocchia, polpacci, caviglie. Per gli uomini collo e mento, torace, pancia, parte bassa della schiena.

E tutti in massima sicurezza. La liposuzione mini invasiva è in fatti una tecnica di liposuzione non chirurgica (o miniliposuzione) che oltre ad avere un importante rapporto fra risultati e costi (i prezzi sono ovviamente diversi dalle tecniche tradizionali di liposcultura, essendo una tecnica all’avanguardia ed innovativa), permette di avere dei risultati assolutamente prevedibili, un aspetto del proprio corpo levigato, il trauma minimo. Senza dimenticare che il lipo laser ha una sicurezza comprovata, una convalescenza rapida e dolori e ecchimosi trascurabili.

Ma quanto costa una Vaser Lipo Hd (liposuzione mini invasiva)?

Il costo dell’operazione ovviamente dipende notevoli fattori. Partendo dall’analisi degli obiettivi che il paziente vuole aggiungere e quindi dalla complessità dell’intervento. Di certo essendo un intervento di liposuzione mini invasiva all’avanguardia, ha costi differenti rispetti ad una liposcultura tradizionale.

Chi si vuole sottoporre a questa operazione non chirurgica ovviamente dovrà prima di tutto effettuare delle visite preventive e studiare insieme al medico tutto il percorso pre e post operatorio. Poi ci sarà l’intervento e quindi tutto il percorso di visite mediche postoperatorie programmate. E infine? Godersi la propria forma fisica.